Migliore-Lunch-Box

Stanco di mangiare fuori durante le tue pause pranzo al lavoro? Se stai seguendo una dieta, quale cosa migliore se non portare il tutto da casa? In ogni ufficio, oggi giorno, c’è una bella sala relax, con un forno a microonde capace di scaldare il pranzo che hai preparato per te: se tutto quello che ti manca è solo una borsa porta pasti, eccoci qui. Abbiamo stilato una lista con i migliori prodotti che puoi acquistare comodamente da casa, senza dover portarti dietro una delle borse frigo da spiaggia di tua moglie. Compra la migliore lunch box per seguire la tua dieta e mangiare quello che vuoi, quando vuoi (capo permettendo!).

Le Migliori Lunch Box

Qual è la Migliore Lunch Box?

In un certo senso, questo prodotto sarà un elemento di giudizio da parte dei tuoi nuovi colleghi, compreso quello che ci metterai dentro. Quindi, oltre a fare bella figura, ti aiuteremo nel trovare la miglior lunch box anche dal punto di vista pratico: dovrà conservare per il tempo desiderato i tuoi cibi, essere abbastanza capiente o piccola (per non dar nell’occhio) ed essere pratica da portare con te. Ricorda, cibi e bevande devono sempre rimanere freschi, per una miglior conservazione.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori lunch box:

1. Borsa Porta Pasti Bodybuilding

Con questo accessorio, non sarai affatto considerato un principiante! Grazie ad una comodissima tracolla dalla lunghezza aggiustabile, potrai portare con te il pranzo per tutto il giorno, compresa la cena, soprattutto grazie ai contenitori inclusi nell’acquisto, perfettamente adatti alle dimensioni. Parliamo di un borsa termica di 30x26x20 cm, molto capiente, con ghiaccio termico incluso e dalle tasche laterali intelligenti. Cosa c’è di meglio per un fantastico picnic con gli amici?

2. Borsa Termica Pranzo

Elegante e capiente, il giusto mix per una borsa porta pranzo in ufficio. Oltre al materiale esterno antipioggia, l’interno è stato rivestito per essere completamente isolato dalle temperature esterne; questo garantisce una conservazione a lunga duratura. Il punto forte di questo prodotto è il doppio scomparto che permette, allo stesso tempo, di conservare alimenti caldi e freddi. Perfetto quindi per un papà o una mamma che deve portare cibo per neonati durante un lungo viaggio.

3. Borsa Termica Marina Militare

Se alla prima occhiata può sembrare una qualsiasi borsa porta pranzo, ti sbagli. Marina Militare, si sa, punta spesso a una estetica modesta, garantendo un prodotto dai materiali fantastici, dando garanzie che il cibo non perderà qualità. Non solo, è stata disegnata per evitare il 100% di perdite e gocciolamenti, quindi il tuo pasto è al sicuro. Semplice il trasporto, intelligente grazie alle tasche in veltro laterali, leggera e imbattibile in rapporto qualità prezzo.

4. Borsa Termica Guzzini

Famosa marca made in Italy, Guzzini offre un prodotto giovanile, in 4 differenti colorazioni. Incluso con la borsa, troverai un contenitore adatto alla conservazione in freezer e all’utilizzo del forno a microonde senza il deterioramento della plastica e del cibo in esso contenuto. Sarà possibile trasportarla tramite maniglia o tracolla, leggera e con disponibilità di colorazioni vivaci e giovanili. È pensata per chi vuole fare una gita e mangiarsi, chissà, una bella macedonia in spiaggia, fresca di frigo.

5. Lunch Box Tourit

Un grazioso lunch box dalle 3 colorazioni a scelta, che offre grande capienza e assoluta tenuta ai liquidi. Tourit propone materiali di qualità e ha una capienza pari a 22 litri ovvero 15 lattine. Dotata di tasche molto intelligenti, di cui una sotto il coperchio dove forchetta e piatti cascano alla perfezione. Se invece sei in viaggio con un bagaglio a mano tipo trolley, potrai comodamente posizionarla attaccata al manico per una miglior trasportabilità. Chi porta da bere stasera? Tu.

6. Borsa Termica Piccola

Molto graziosa, questa lunch box è stata progettata per essere pratica al 100%. La cerniera impermeabile crea una chiusura ermetica mantenendo il cibo fresco o caldo, grazie anche alle pareti rivestite con alluminio per alimenti. La tasca esterna ti permetterà di non dimenticare cavatappi e posate per il pranzo. Trasportabile a mano o tramite tracolla, avrai con te un box con 10 litri di capienza, perfetto in ufficio e all’aria aperta.

7. Borsa Termica Elettrica Wintem

Se vuoi evitare che la pasta risulti scotta o la tua zuppa sia calda al punto giusto, questa lunch box fa proprio per te: quel che serve è solo una presa elettrica! Con la possibilità di accomodarci due contenitori, in acciaio inox, da 600 ml l’uno, il tuo pranzo sarà come se fosse stato appena preparato in soli 30 minuti. Parliamo di una valigetta rigida, con manico, facilmente riponibile in borsa e dal materiale garantito.

8. Borsa Termica Anpro con Grande Tracolla, Blu Scuro

Una borsa da alimenti per i tuoi bambini. Facilissima da pulire e molto divertente nelle fantasie. Nessuno saprà mai cosa contiene. Con tracolla rimovibile, capace di contenere fino a un pasto per due persone, mantenendo una conservazione del calore dalle 4 alle 8 ore, grazie ai materiali di alta qualità PEVA. Consigliabile far attenzione a non lavare in lavatrice. Quando i tuoi bambini saranno in vacanza dalla scuola, potrai usarla anche tu in spiaggia o in campeggio. Fantastica.

9. Lunch Box Mobicool, 7 L, Colori Assortiti

In 4 colorazioni differenti, questa borsa termica sembra pronta per essere portata in alta montagna; con chiusura ermetica, il polietilene espanso è una garanzia in termini di conservazione della temperatura e leggerezza. Adatta anche per essere trasportata nel cestino della propria bicicletta, opta per una tracolla rimovibile, in assenza di una maniglia da trasporto. Fantastica, spaziosa e comoda. Altro da dire?

10. Borsa Termica per Alimenti Practic Food

Per chi vuole fare colpo sui colleghi, Practic Food ha creato un vero e proprio prodotto di design. Ampia e capiente, provvista di 4 contenitori per la miglior ottimizzazione dello spazio, BPA free e lavabili in lavastoviglie. Non sono a tenuta di liquidi quindi cautela nel trasporto. Perfetta stabilità verticale, con comode tasche interne per non dimenticare nulla a casa (stuzzicadenti compresi). Sia che la porti al lavoro o all’università, sarai comunque invidiato da tutti.

Caratteristiche da Cercare in una Lunch Box?

Lunch-Box

Ci sono degli aspetti, imprescindibili e dipendenti dalle tue abitudine ed utilizzi. Abbiamo pensato di analizzarle, insieme a te, per poter individuare la migliore lunch box, presente sul mercato, ed adatta alle tue esigenze:

Capacità – Come se stessimo parlando della borsa di una donna, ricordati sempre di acquistarne una più spaziosa di quella che pensi. Questo perché, se in principio avevi idea di utilizzarla solamente all’università, finirai per adoperarla anche in picnic, vacanze e spiaggia con gli amici. Non farne un utilizzo a senso unico, ma rendilo un prodotto versatile. Certo, a meno che tu non ne voglia comprare due!

Separatori e Tasche – Questa caratteristica può variare dal fatto che siate ordinati o disordinati. Scherziamo, ognuno ha il suo modo di dividere e conservare il cibo preparato, che sia suddiviso in due contenitori e più oppure che tu voglia solamente portare con te frutta e bibite. I separatori risultano comunque fondamentali qualora sia importante tenere divise due tipologie di cibo, ad esempio, freddo e caldo.

Per quel che riguarda le tasche, invece, a tutti fanno molto comodo, altrimenti perché porteremmo sempre preferibilmente i jeans? Valuta quindi se vuoi delle tasche con cerniera o meno, se porti con te gli utensili da cucina oppure no. Anche la presenza di tasche esterne potrebbe essere molto utile, se per esempio la utilizzi in palestra o durante una camminata in montagna.

Isolamento Termico – Fondamentale se al lavoro non avete un frigorifero o se la utilizzerete in lunghi viaggi e gite fuori porta. Il materiale di cui è composta la borsa è assolutamente essenziale, lo sarà ancor di più la possibilità di conservare al suo interno del ghiaccio portatile o degli isolanti termici. Potrai così gustarti un panino come se fosse appena fatto, consentendo al cibo di rimanere caldo/freddo più a lungo, evitando il proliferare di batteri al suo interno.

Materiale – In genere, tutto quello che compriamo, deve durare a lungo. Questo per avere un buon motivo per dire che abbiamo speso bene i nostri soldi, ma non solo. Sicuramente una borsa porta pranzo verrà utilizzata molto spesso durante l’anno, sia dai bambini a scuola che dai ragazzi all’università. Consigliamo sempre l’acquisto di materiali duraturi, come plastica e acciaio inossidabile per i contenitori.

Maniglie e Tracolle – Tocca ora decidere quale sia il miglior modo per trasportarla: se la borsa non dovrà sopportare grandi carichi, potrebbe bastare una maniglia. Qualora invece abbiate in mente una gita fuori porta, la presenza di una tracolla regolabile è adatta ad ogni spalla che si presti a portarla. Chiaramente è essenziale che siano ben progettate per durare nel tempo e che bilancino opportunamente il contenuto della borsa.

Sistema anti perdite – Non c’è cosa peggiore che aprire la propria borsa e trovare lo yogurt sottosopra, riversato su posate e contenitori: se trasportate abitualmente delle bibite o liquidi, assicuratevi che la borsa abbia delle sezioni ad essi dedicati, così da evitare tali inconvenienti. Il materiale di composizione è molto importante anche sotto questo aspetto: quelli che riparano infatti dalla pioggia non lasceranno trapelare nulla dall’interno. Ottimo!

Pulizia – Fondamentale è la pulizia costante della borsa termica, ogni volta che la si utilizzi; imparate a lavarla a mano, tenerla pulita specialmente in quegli scomparti dove portate frutta o verdura fresca, per evitare il proliferarsi di batteri. La maggiori parte delle opinioni consigliano di lavarla a mano (acqua e sapone saranno sufficienti) anche perché sarà difficile trovare una borsa porta pasti lavabile in lavastoviglie o lavatrice.

Stile – Per i bimbi è assolutamente fondamentale trovare la lunch box che raffiguri il loro super eroe o la principessa dei cartoni animati. Ma noi adulti non vogliamo essere da meno: sarà senz’altro grazioso un colore giovanile o una fantasia diversa, anche per non rischiare di confonderla con quella di un collega. Il tuo è pranzo al sacco è sacro!

Perché Dovresti Utilizzare una Lunch Box?

Migliore-Lunch-Box

Siamo qui per far chiarezza, ancora una volta, sugli aspetti che possono migliorare la tua vita grazie anche all’utilizzo di una borsa porta pranzo. Più economica e dalla grande capacità, ma non solo: ecco dei parametri base fondamentali per far la scelta giusta.

Convenienza – La mensa spesso propone un menu che non varia mai a sufficienza e in disaccordo con i tuoi gusti, o anche con la tua dieta quindi, cosa c’è di meglio che prepararsi il proprio pranzetto che adori e mangiartelo quando più conviene? Un giusto compromesso a un basso prezzo.

Freschezza – Un parametro dall’importanza fondamentale: mantenere il tuo pasto freddo o caldo, a sufficienza. Molto importante è infatti la capacità di conservazione che ha la borsa porta pasti che hai scelto. Non dovrai più porre la bottiglia nel congelatore la notte precedente, per mantenerla fresca e potrai dimenticarti del microonde superaffollato che troveresti ad ogni pausa.

Esistono dei prodotti che vengono quasi definiti “a isolamento termico”: i materiali con cui sono fabbricati sono stati pensati appositamente per quei luoghi in cui viene difficile conservare il cibo e le bevande alle temperature di un frigorifero. Affidati a questo prodotto se non c’è un luogo fresco in cui lasciar riposare il pranzo.

Salute e Benessere – Abbandoniamo l’idea che se sei a dieta o comunque fissata sul tuo aspetto fisico, basti una mela per pranzo. Dobbiamo lavorare duramente tutto il giorno, portare e andare a prendere i figli a scuola e non ci fermiamo mai. Quindi è assolutamente necessario mangiare più che un boccone, fuori casa. Porta con te una lunch box e riempila di tutte le tue leccornie preferite (che siano anche verdura e frutta, a patto che siano abbondanti), mangiandole stando bene con il tuo corpo e la tua mente.

Risparmio Economico – Un occhio allo stomaco e uno al portafogli. Con certezza ti assicuriamo che potrai risparmiare fino al triplo di quel che spenderesti in mensa o al ristorante, durante la settimana. Forse la tua spesa al supermercato dovrà essere più sostanziosa, ma questo non può far piangere le tue tasche a fine mese. Impara a prepararti il pranzo o uno spuntino da portare con te, in una borsa porta pasti. Noterai assolutamente la differenza nei tuoi piani finanziari (oltre al fatto che non dovrai andare a cercare il panino più economico e triste del bar!).

Diverse Tipologie di Lunch Box

Sembrano tutte uguali, ma ci sono delle differenze fondamentali, per quel che riguarda tipologia, utilizzo, trasporto e mantenimento.

Contenitori Bento – Forse il nome Bento ti è nuovo, ma questo tipo di contenitori li avrai visti almeno una volta. Storicamente venivano usati dai soldati, per poter portare con loro scorte e provviste di cui cibarsi al momento opportuno. Oggi, trovi le Bento Box in tutti i negozi di alimentari e prodotti per la cucina. La cosa che più ti incuriosirà saranno le dimensioni: ebbene queste sono state pensate e studiate per poterti dare la giusta porzione che necessiti per condimenti, primi e contorni. Utilizzate in tutto il mondo, sono una garanzia di freschezza del prodotto cucinato.

Borsa Porta Pasti – Torniamo al nostro prodotto ben descritto in precedenza: parliamo di borse con tantissime varianti, disponibili in stili e con caratteristiche molto diverse. Non abbandonare l’idea di portare con te una borsetta che possa contenere tutto il necessario per il pranzo. La comodità sta nel poterle trasportare comodamente come fossero uno zaino, a seconda del modello scelto, sia in ufficio che in palestra. Non è mai tardi per uno spuntino!

Borsa Frigo – A volte confusa e pensata allo stesso modo di una Lunch Box, o Borsa Porta Pasti, questo prodotto è spesso molto meno ingombrante e ha la caratteristica di avere un sottile strato, all’interno del quale, è possibile porre il ghiaccio portatile o gli isolanti termici. Dato lo scopo, spesso non sono ottimizzati per i liquidi quindi è consigliabile utilizzare una borsa frigo insieme a una Borsa Porta Pasti per ovviare a scomode sorprese.

FAQ

🍱 Posso Portare Cibi Umidi in una Borsa Porta Pranzo?

Certamente. Molti di questi prodotti sono stati pensati per avere delle tasche apposite, che non subiscano fuoriuscite di liquidi. Qualora invece il prodotto che hai scelto, non le abbia, non dimenticarti di riporre le bevande all’interno di una borsa frigo, così da evitare di aprirla e trovare una spiacevole sorpresa al posto del pranzo.

🍱 Posso Preparare la Lunch Box la sera prima?

Questa è una bellissima idea! Comporta anche tanti vantaggi: dopo cena, la riempirai solo di cibo salutare e necessario per il pranzo dell’indomani. Non esagererai quindi in quantità e zuccheri. Fai su tutto e lascia riposare in frigorifero durante la notte per mantenere la freschezza dei cibi. Ah, ricordati però al mattino seguente, dopo colazione e esserti lavato i denti, di portarla con te! Altrimenti ti toccherà mangiare il pranzo al sacco… per cena!

🍱 Posso Utilizzare i Contenitori in Microonde o in Freezer?

Questo dipende dal materiale di cui sono composti borsa e contenitori: molto spesso troverai indicato, impresso nel fondo, dei simboli che chiaramente spiegano il corretto utilizzo. La plastica che viene utilizzata per questi contenitori è assolutamente garantita per quel che riguarda il loro mantenimento, ma deve essere anche costruita e pensata per raggiungere le temperature di forno a microonde e freezer senza alterare la sua composizione.

Sicuramente le borse che contengono elementi per la refrigerazione non sono adatte a questi trattamenti, quindi evitate di porle a congelare o a riscaldare. Contatta il produttore per essere certi di tutti i dettagli.

🍱 Come Posso Pulire la mia Borsa Porta Pasti?

Dipendendo sempre dal materiale di cui è composta la tua borsa, prova comunque a leggere e seguire questi passaggi:

  1. Capovolgila in modo da assicurarti che ogni briciola o residuo vengano rimossi;
  2. Se qualche cosa non si riesce ad eliminare così, o è rimasto incollato in qualche angolo, rimuovilo con l’utilizzo di una spugna;
  3. Lavabile in lavastoviglie? Per essere sicuro di procedere con questo passaggio, consulta il produttore;
  4. Se sei un amante della manualità invece, armati di acqua tiepida e un po’ di sapone. Risciacqua e asciuga;
  5. Se anche dopo il lavaggio fosse rimasto un odore sgradito, all’interno della borsa, pensa di aggiungere un po’ di bicarbonato di sodio e quindi lavare e risciacquare.

Non utilizzare mai prodotti chimici, usati comunemente anche per il frigorifero o i fornelli. Queste borse possono subire riscaldamento e raffreddamento quindi assicurati di non immettere sostanze che possano addirittura danneggiare o alterare la composizione dei rivestimenti.

Conclusioni

Hai scoperto un mondo nuovo grazie alle lunch box? Speriamo di averti dato tutte le informazioni necessarie per fare l’acquisto di uno prodotto che non vorrai più abbandonare. Un mix di comodità e maneggevolezza, facendoti preparare a casa il pranzo per il giorno dopo (lasciando stupefatti colleghi e amici). Rimarrà solo l’ultima mossa da fare, cioè, trovare la lunch box adatta alle tue esigenze e sarà come portare con te un angolo della tua cucina e dei tuoi sapori, ovunque andrai.

POSTA UN COMMENTO